fbpx

WHY NOT? Stefano Ballo realizza l’impresa!

Stefano Ballo

WHY NOT? Stefano Ballo REALIZZA L’IMPRESA: LA FRAZIONE DELLA 4X200 STILE LIBERO MASCHILE PIU’ VELOCE DELLA STORIA.

Why Not?
Perchè no?
E’ questo il motto che il nostro atleta Stefano Ballo ha scelto come identificazione dei suoi obiettivi in vasca e fuori.
Arrivato a Caserta a stagione già iniziata aveva nella valigia un solo desiderio: quello di gareggiare ai Mondiali di Nuoto indossando la cuffia della Nazionale Italiana.
Ma i desideri da soli non si realizzano. Devi alzarti ogni mattina e lavorarci sodo, ed il giorno dopo ancora di più. Devi abbracciare il processo, fidarti e circondarti delle persone giuste che, come te, hanno lo stesso traguardo da raggiungere.
Ieri sera ha realizzato qualcosa di unico. qualcosa che in Italia ancora non era stato realizzato.
Finale mondiale della staffetta 4×200 metri stile libero maschile.
Sul blocco numero quattro sale la formazione Italiana. Con Gabriele Detti, Filippo Megli e Stefano di Cola, c’è lui, il nostro Stefano.
Esegue la terza frazione e nuota un tempo mostruoso: 1:45.27.
L’Italia sfiora il bronzo, manca il podio per 4 centesimi di secondo ma stabilisce il nuovo Record Italiano cancellando il record stabilito dalla nazionale ai Mondiali di Roma del 2009, in gommato.
I sogni si realizzano se lavori duro.
Ed oggi il motto di Stefano Ballo ha il sapore del presagio: Why Not?
Se anche tu hai sogni da realizzare e vuoi trovare la tua motivazione ogni giorno, puoi trovare la linea “Why Not” sul nostro sito, acquistandola direttamente al seguente link:

T-Shirt AquaJoy!

8,00 IVA inc.